Il Tricolore repubblicano

Res Publica

REPVBBLICA ITALIANA

Una veloce spiegazione dell”emblema della nostra Repubblica. La stella bianca a cinque punte, detta anche “stella d’Italia”, è stata la tradizionale rappresentazione simbolica della nostra Nazione sin dall’epoca risorgimentale, e rimanda alla tradizionale iconografia che vuole l’Italia, rappresentata come un’avvenente donna, cinta di corona turrita (Italia turrita, cioè provvista della Corona Muralis e della Stella Veneris) e sovrastata da un astro luminoso; tale “stellone” è stato tramandato nel corso dei secoli, e in epoca risorgimentale, evocando il viaggio in mare di Enea verso le coste italiane, Giuseppe Mazzini allude di nuovo al mito della stella nazionale che deve guidare il processo dell’unità politica dell’Italia. Nell’emblema repubblicano, come vediamo, essa è sovrapposta a una ruota dentata d’acciaio, simbolo del lavoro su cui si basa la Repubblica (Articolo 1 della Costituzione italiana) e del progresso. L’insieme è racchiuso da un ramo di quercia, situato sulla destra, che simboleggia la forza e la dignità del popolo italiano, e da uno di olivo, situato sulla sinistra, che rappresenta la volontà di pace della Nazione. Entrambi, poi, sono espressione delle specie più tipiche del nostro patrimonio arboreo.

Viva l’Italia, Viva la Repubblica!!!

Art. 12 Costituzione della Repubblica Italiana: “La bandiera della Repubblica è il tricolore italiano: verde, bianco e rosso, a tre bande verticali di eguali dimensioni.”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...